Home » Bagno

Un solo bagno in casa: vasca o doccia?

Inserito da on 15 marzo 2014 – 16:00No Comment
3.00 avg. rating (77% score) - 1 vote

box_chiusura_vascaSei indeciso tra l’utilizzo della vasca da bagno e quello della doccia?
A volte non è semplice decidere tra le due opzioni soprattutto quando la stanza da bagno è una sola.

L’ideale potrebbe essere di mantenerle entrambe così da poterle utilizzare a seconda delle necessità del momento. A questo proposito esistono dunque diverse possibilità tra cui quella di poter installare una chiusura sopra vasca senza intervenire drasticamente con opere murarie o particolari lavori di idraulica.
Semplicemente aggiungendo un accessorio come un soffione per doccia e applicando al bordo della vasca, fissandola al muro per una maggior sicurezza, la parete che potrà essere in Pvc o cristallo temperato. In commercio ne esistono di vari modelli a seconda delle esigenze e delle misure della vasca.

La parete sopravasca potrà essere fissa se dovrà fungere solo da “paraschizzi” e in questo caso applicheremo una lastra a bordo vasca che all’incirca ne occuperà metà del perimetro.
Oppure se preferiamo utilizzare un sopra vasca simile a un box doccia opteremo per un modello con pareti a soffietto che occupa tutto il perimetro della vasca. Questo modello ti permetterà di avere la privacy e la comodità della doccia e le pareti  a soffietto potranno essere richiuse facilmente per utilizzare la vasca liberamente. Un’altra considerazione da fare prima di scegliere il modello più adatto è di verificare se la vasca si trova inserita in una nicchia a muro per cui le pareti da inserire saranno solamente due. Nel caso in cui le pareti libere saranno tre,  invece, si dovrà optare per una parete fissa e due pareti a soffietto.

On line esistono soluzioni acquistabili anche su misura e in diverse colorazioni per essere adattate anche esteticamente all’ambiente. Questo naturalmente per il PVC che risulta essere il materiale più resistente anche alle muffe e all’umidità.
Inoltre, questa soluzione è molto pratica anche da pulire perchè, come detto pocanzi, le pareti essendo a soffietto possono essere richiuse totalmente e quindi non ci sono problemi di sporco che si annida negli angoli e la superficie liscia del Pvc lascia “scivolare” la sporcizia.

Come montare una parete fissa per vasca
Per effettuare un montaggio perfetto la parete sopra vasca dovrà essere montata in modo perfettemente verticale a ridosso della parete più stretta su cui appoggia la vasca.
E’ bene tenersi a qualche centimetro di distanza dal bordo della vasca, usando poi una livella a bolla d’aria, potremo verificare con esattezza il posizionamento del montante ed effettuare i fori in cui inseriremo i tasselli. Si proseguirà con il montaggio del montante che viene fornito insieme alla parete fissa e di conseguenza inseriremo la parete in vetro o Pvc. Sigilleremo il montante con silicone bianco specifico per la muffa.

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.