Home » Soggiorno

La poltrona Aster, originale mobile classico

Inserito da on 12 novembre 2014 – 20:39No Comment
0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

La poltrona Aster è un mobile classico molto interessante, che viene spesso accostato alla poltrona Chesterfield presentando, in effetti, diversi punti in comune piuttosto evidenti con questo mobile antico.

La poltrona Aster è associata alla poltrona Chesterfield per diversi aspetti, ma quello più vistoso è certamente rappresentato dalla capitonnè, la lavorazione tipica della poltrona Chester, nonchè dell’omonimo divano, che abbellisce la superficie.

Proprio come la poltrona Chesterfield, infatti, la poltrona Aster presenta una fodera realizzata interamente in pelle, impreziosita appunto da piccoli bottoni della medesima tonalità di colore della fodera, sistemati in modo equidistante a ricreare una serie di forme romboidali.

Nella poltrona Aster la capitonnè è eseguita a regola d’arte, ma tra questo mobile e la poltrona Chesterfield vi sono anche delle differenze piuttosto significative, le quali sono sostanzialmente le medesime per cui è possibile distinguere tra il divano Aster e il divano Chesterfield.

Lo schienale della poltrona Aster, innanzitutto, è ben diverso rispetto a quello della poltrona Chesterfield, non soltanto perchè è molto più alto e vistoso, ma anche perchè presenta una sagomatura molto particolare accentuata, sui lati, da piacevoli lavorazioni artigianali, molto simili a quelle dei braccioli.

La seduta è perfettamente liscia, un aspetto che può essere considerato tipico soltanto di alcuni divani Chesterfield, ed il cuscino su cui ci si accomoda è particolarmente spesso, un aspetto che contribuisce certamente, assieme con la forma dello schienale, a rendere questo modello particolarmente comodo e confortevole.

Una menzione la meritano certamente, inoltre, anche i piedini in legno che sorreggono il mobile: particolarmente vistosi, sono realizzati in legno di qualità che rendo, nel suo complesso, questa poltrona ancor più interessante dal punto di vista stilistico.

Affinchè una poltrona Aster possa essere considerata di alto livello, ovviamente, deve essere prodotta al suo interno con materiali di grande qualità, in grado di garantire a mobile longevità e resistenza, come ad esempio il legno massello di abete ed il multistrato di pioppo.

Le varie rifiniture di questo mobile contribuiscono a renderlo un elemento di grande pregio sia sul piano del design che su quello puramente qualitativo, e si tratta di un mobile davvero perfetto per essere sfoggiato in un ambiente dallo stile Vintage; nulla vieta, tuttavia, di osarlo anche in un soggiorno più contemporaneo.

Su internet è possibile scoprire tutte le peculiarità tecniche di una poltrona Aster prodotta da un’azienda artigiana molto affidabile, ovvero VAMA Divani di Pratovecchio (AR).

 

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.