Home » Soggiorno, Camera da letto

Zampe e piedini per divani e letti: quali scegliere?

Inserito da on 23 ottobre 2014 – 17:14No Comment
5.00 avg. rating (97% score) - 1 vote

I piedini, anche noti in gergo come “zampe”, sono un dettaglio che merita certamente di non essere trascurato nella scelta di un mobile.

Sicuramente si tratta di un particolare che non balza immediatamente agli occhi, essendo delle componenti piuttosto piccole, tuttavia è anche da questi dettagli che dipende, nel complesso, lo stile del divano o del letto che si sceglie di acquistare.

Quali sono, dunque, i piedini più diffusi?

A livello di materiali, non ci sono dubbi, il legno è assolutamente il più adoperato, sia per quel che riguarda i mobili moderni che quelli in stile più tradizionale.

Per le forme c’è solo l’imbarazzo della scelta, e si spazia dai piedini piuttosto bassi e dalle forme dolci a quelli alti, con linee geometriche ben definite. Non mancano, tuttavia, versioni piuttosto alternative ed originali, come ad esempio i piedini “ad ampolla” che ricordano, nella forma, una sorta di sfera schiacciata.

Delle alternative molto interessanti sono inoltre rappresentate dai piedini in acciaio, o comunque da quelli realizzati con accattivanti mix di materiali, ad esempio acciaio e legno.

Ovviamente, tra le varie tipologie di piedini per letti e divani non mancano le “zampe” con ruote, soluzione efficacissima se si vuole avere la possibilità di spostare il mobile in modo molto semplice e pratico, senza nessuno sforzo.

In particolare, le ruote sono applicate piuttosto spesso alla base di letti di piccole dimensioni, dunque letti singoli oppure letti per bambini, oppure anche alla base di divani letto; con questa soluzione si ha la possibilità, di fatto, di modificare in pochissimi secondi l’assetto della stanza.

Se si vuol avere un’idea sul tipo di zampe da scegliere per il divano o per il letto che si sta acquistando, VAMA Divani può offrire molti spunti interessanti, con decine di diversi modelli che spaziano dal classico all’originale.

Come specificato in questa pagina web, la scelta dei piedini per il proprio mobile non dovrebbe richiedere, di norma, alcun sovraprezzo, ammenchè non si tratti di modelli particolari per i quali è espressamente specificato un piccolo supplemento.

 

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.