Home » Camera da letto

Letti imbottiti con contenitore: per valorizzare al meglio gli spazi a disposizione

Inserito da on 19 ottobre 2011 – 19:33No Comment
5.00 avg. rating (98% score) - 2 votes

Letto con contenitoreI letti con contenitore sono un’ottima soluzione per chi desidera valorizzare al meglio gli spazi disponibili all’interno di una stanza da letto, che si tratti di una camera matrimoniale, di una stanza singola oppure di una cameretta per bambini.
Gli appartamenti moderni, infatti, sono in genere sempre più ridotti per quanto riguarda la metratura degli interni, di conseguenza riuscire ad ottimizzare gli spazi è un’esigenza sempre più importante. Il letto è senza dubbio uno dei mobili più ingombranti in assoluto, dunque utilizzare al meglio i larghi spazi a disposizione nella zona inferiore del materasso equivale ad avere in camera un piccolo armadio o un grande mobile a cassetti.
Esistono diversi tipi di letti imbottiti con contenitore, sia per quanto riguarda i letti singoli che quelli matrimoniali; alcuni modelli di questo tipo hanno alla loro base dei cassetti in legno i quali consentono di conservare indumenti, libri e qualsiasi altro tipo di oggetto: per inserire o prendere qualcosa dal cassetto è sufficiente far scorrere l’anta, proprio come un mobile classico.
Altri tipi di letti con contenitore, invece, valorizzano ancor meglio la zona inferiore del materasso: stiamo parlando dei cosiddetti letti sommier.
I letti sommier sono dei letti che prevedono la possibilità di ribaltare completamente il materasso, in modo da poter utilizzare liberamente l’ampio vano sottostante, per riporre capi di abbigliamenti, oggetti di ogni tipo ed anche cuscini, coperte e trapunte; se si considera che i letti sommier, in genere, sono dei letti matrimoniali, si può bene immaginare quanto spazio si possa ricavare sfruttando al meglio l’intera zona alla base del materasso.
Un tipo di letto sommier molto apprezzato, l’ideale per un arredo moderno ed originale, è il letto matrimoniale ribaltabile privo di testiera, il quale può dunque essere situato anche al centro di una stanza da letto; una soluzione ottimale per gli ambienti di dimensioni notevoli, se si vuole creare una disposizione insolita del mobilio.

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.