Home » Cucina, Soggiorno, Camera da letto, Bagno, Accessori per la casa

Armadietti spogliatoio, un’alternativa interessante per l’arredamento di casa.

Inserito da on 17 maggio 2014 – 22:00No Comment
5.00 avg. rating (98% score) - 2 votes

armadietti spogliatoio in casaSolitamente gli armadietti spogliatoio sono considerati come una tipologia di mobili adatti esclusivamente agli ambienti legati allo sport o al lavoro. In effetti si tratta di una tipologia di arredi utilizzati soprattutto nelle aziende o negli spogliatoi di palestre e centri sportivi.

Gli armadietti spogliatoio standard (i modelli di fatto più diffusi) sono costruiti in lamiera d’acciaio verniciata, un materiale relativamente povero e poco utilizzato e quasi snobbato dai mobilieri che tuttavia, consente di realizzare prodotti dal prezzo ridotto.

In realtà i mobili metallici sono da sempre utilizzati per arredare spazi abbastanza nascosti della casa , come cantine, box , rimesse e sgabuzzini. Recentemente però, sta prendendo piede una nuova  tendenza per cui viene scelto questo tipo di mobili per essere posizionati in ambienti “più nobili” della casa magari proprio per cercare soluzioni alternative e ad effetto.

Non a caso, proprio un gigante dell’arredamento domestico come Ikea, negli ultimi tempi, ha inserito questo tipo di prodotti nel proprio catalogo.

L’armadietto spogliatoio viene generalmente utilizzato come elemento di rottura, o di recupero (più o meno veritiero) all’interno di appartamenti arredati in stile vintage o comunque eclettico.

Si può optare per la versione base (grigia e senza caratteristiche particolari) oppure si preferiscono modelli speciali ideati proprio per rendere particolari gli ambienti di casa.
Alcune aziende leader del settore hanno progettato linee di armadietti spogliatoio esattamente con questo intento.

Sono comparsi così modelli di design, con decorazioni, accessori e forme speciali, che conservano comunque l’impostazione di tipo industriale pur arricchendola con particolari anche molto ricercati. Attualmente sul mercato si possono trovare modelli dallo stile ultra moderno oppure vintage (che ricalcano quelli classici delle scuole americane) , colorati con tinte pastello o al contrario molto accese oppure addirittura verniciati con prodotti che rendono la superficie morbida al tatto.

Si va dal normale armadietto spogliatoio usato come alternativa al normale guardaroba di legno, ai modelli con due o più antine per colonna da utilizzare per i vestiti piegati o come semplice portaoggetti magari nella stanza dei bambini per contenere i giochi.
E’ possibile giocare con i colori in modo semplice ed economico per superare in modo facile la temuta “freddezza” di questo tipo di prodotti.

Chiaramente il prezzo relativamente contenuto (almeno per i prodotti più semplici) contribuisce molto ad incentivarne l’utilizzo soprattutto nei casi in cui si vuole sperimentare qualcosa di alternativo con un occhio anche al portafoglio.

 

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.